Il Consorzio di Tutela sostiene il “Globo d’Oro”, il premio cinematografico assegnato dall’Associazione Stampa Estera in Italia, che raccoglie oltre 450 soci corrispondenti di giornali e media internazionali in Italia.

L’appuntamento dell’edizione 2019 è per questa sera, 19 giugno, a Villa Wolkonsky, la prestigiosa sede dell’ambasciatore britannico, che sarà l’ospite d’onore.

 

Ogni anno, dal 1959, l’Associazione premia produzioni cinematografiche, attori e attrici italiani, scenografi, direttori della musica e della fotografia ed altri attraverso la votazione di una giuria indipendente composta da una quarantina di corrispondenti di varie testate internazionali.

 

Durante la sua gloriosa storia, il Globo d’Oro ha premiato i più grandi protagonisti della storia del Cinema Italiano, tra i quali Franco Zeffirelli, Claudia Cardinale, Roberto Benigni, Paolo Virzi, Dario Argento, Gianni Amelio e Toni Servillo.

 

Alla serata di gala, a base di mozzarella Dop, parteciperanno tanti protagonisti del mondo del cinema, ma anche molti giornalisti italiani e moltissimi corrispondenti esteri.