RAPPORTO ISMEA-QUALIVITA: NUOVO RECORD PER L’EXPORT DELLA MOZZARELLA DOP

RAPPORTO ISMEA-QUALIVITA: NUOVO RECORD PER L’EXPORT DELLA MOZZARELLA DOP

È stato presentato oggi a Roma il Rapporto 2017 sui prodotti Dop e Igp, curato da Ismea e Qualivita. La mozzarella di bufala campana  Dop si conferma la Ferrari del Sud, con numeri da record: il valore al consumo supera i 720 milioni di euro (+7,9%) e l’export vola a +11,4%. La bufala campana si conferma il terzo formaggio Dop in Italia per produzione certificata e valore, subuto dopo Grana Padano e Parmigiano Reggiano. La mozzarella crea valore aggiunto nei territori di produzione, tanto che la Campania è la quarta regione del Paese per impatto economico dei prodotti a indicazione di origine. In particolare la provincia di Caserta e quella di Salerno sono le prime province del Sud nella classifica dell’impatto territoriale, rispettivamente all’11esimo e al 13esimo posto.

IN ALLEGATO LO STUDIO

NELLA GALLERY I DATI PRINCIPALI

Scarica allegato

2019-03-12T16:38:23+00:0023 Gennaio 2018|Comunicati|