Il Consorzio di Tutela è partner della nuova edizione di «Cibo a Regola d’Arte 2020», il food festival del Corriere della Sera che quest’anno torna dal 6 all’8 novembre in forma «digilive», in parte in presenza, in parte sul web.
«Il tempo di scegliere» è il tema di quest’anno. La filiera agroalimentare e la responsabilità in un mondo completamente cambiato sarà il filo rosso degli eventi. L’impegno verso un sistema più etico è già realtà. La tre giorni sarà aperta dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

Insieme a chef, produttori ed esperti il Consorzio racconterà il suo impegno, il suo ruolo nel panorama del Made in Italy di qualità e anche i progetti futuri. In particolare nella giornata di apertura, venerdì 6 novembre alle ore 12, si terrà il food talk: «Dalla sostenibilità all’innovazione: il futuro della Mozzarella di Bufala Campana Dop». All’iniziativa, incentrata sui programmi di ricerca, innovazione e sostenibilità del Consorzio, parteciperanno l’ex ministro Luigi Nicolais, presidente di Materias (con cui il Consorzio ha avviato un progetto per realizzare packaging sostenibili per l’ambiente), Pier Maria Saccani, direttore del Consorzio di Tutela e Luigi Scordamaglia, consigliere delegato di Filiera Italia. Conduce Lydia Capasso, giornalista del Corriere della Sera.

L’evento si può seguire in diretta streaming venerdì 6 novembre alle ore 12 su corriere.it