Si è conclusa la sesta edizione del Cooking Quiz Digital, il progetto didattico ideato da Plan Edizioni, Alma, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana e da Peaktime, sostenuto anche dal Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP.

Un’edizione da record per il numero di scuole e studenti coinvolti e per la grande partecipazione dei protagonisti: gli studenti degli Istituti Alberghieri d’Italia.

 

Dopo un tour “digitale” che ha raggiunto 105 Istituti Alberghieri coinvolgendo oltre 26.000 studenti, le classi finaliste degli indirizzi “enogastronomia”, “sala-vendita” e “arte bianca – pasticceria” si sono battute per ottenere l’ambito titolo di Campione nazionale 2022.

 

Campioni d’Italia per l’indirizzo “Enogastronomia” i ragazzi della 4^A dell’IIS “Domenico Rea” di Nocera Inferiore, al 2^ posto la 4^BT dell’IIS “Gae Aulenti” di Biella e medaglia di bronzo al “Crocetti – Cerulli” di Giulianova con la classe 4^C.

 

Hanno ottenuto il gradino più alto del podio per “Arte bianca / Pasticceria l’IPSSEC “Olivetti” di Monza con la classe 4^H, argento per la 4^D dell’IPS “Alfio Moncada” di Lentini e 3^ posto il “Crocetti – Cerulli” di Giulianova, classe 4^I.

 

Per l’indirizzo “Sala-Vendita” la medaglia d’oro è andata all’IPIA “Emanuele Loi” classe 4^B, secondo posto per la 4^A dell’IPSSEOA “Assisi” e 3^ posto per l’IIS “Bernardino Lotti” di Massa Marittima classe 4^F.

 

Lo staff del Cooking Quiz ha riservato a tutti gli studenti finalisti molte sorprese facendo intervenire, durante gli eventi, chef stellati e personalità di spicco del mondo della Sala e della Pasticceria. Molti di loro hanno posto direttamente le domande ai ragazzi, creando forti ed inaspettate emozioni e facendo salire ancora di più l’adrenalina a tutti gli studenti.

Sono intervenuti lo chef Matteo Berti Direttore Didattico di ALMA, lo chef stellato Giuliano Baldessari e il maestro pasticcere Sal De Riso. Gli eventi sono stati condotti dal presentatore ufficiale del Cooking Quiz, Alvin Crescini, bravissimo nel mantenere sempre alta l’attenzione dei ragazzi e a trasferire loro tutto l’entusiasmo e tutte le emozioni della gara e della sana competizione.

 

Con i ragazzi sono stati trattati temi riguardanti sana e corretta alimentazione, valorizzazione delle eccellenze eno-gastronomiche del territorio, lotta allo spreco alimentare e corrette modalità di raccolta differenziata.

Ottimi i risultati per il focus dedicato alle buone norme di Raccolta Differenziata degli imballaggi in alluminio, carta e cartone, plastica, vetro ed acciaio che vengono utilizzati ogni giorno in cucina.

 

Un grande incoraggiamento ai ragazzi è arrivato anche da parte di tutti i partners del progetto che hanno messo a disposizione delle scuole prodotti o attrezzature per i laboratori e soprattutto hanno condiviso la loro expertise per ampliare le conoscenze e la formazione degli studenti. Cooking Quiz, per il suo valore didattico, formativo ed etico è patrocinato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ed è il progetto didattico adottato dalla Rete Nazionale degli Istituti Alberghieri di Italia Re.Na.I.A.